CURRICULUM VITAE DI CARLO LORENZO ROSSETTI DI VALDALBERO


FORMAZIONE

- Nato a Torino da padre italiano e madre belga il 17.V.1967. Frequenta la scuola elementare a Moncalieri (To). Compie gli studi superiori a Bruxelles, ove consegue, col massimo dei voti, il diploma di Liceo classico presso l’Istituto Saint-Stanislas (1983).
- Presso le Facultés Universitaires Saint-Louis di Bruxelles: ottiene simultaneamente il Baccellierato in Storia e in Filosofia (1985).
- Presso l’Università Cattolica di Lovanio: ottiene, con “Grande distinzione”, la Licenza in Storia (giugno 1988) con la tesi “L’eredità cristiana in Machiavelli e nell’Utopia di Tommaso Moro” diretta dal Prof. Robert Bultot.
Nel 1989 ottiene con “Grande distinzione” la Licenza in Filosofia presso l’Institut Supérieur de Philosophie con la tesi “Assoluto e società. Platone, la democrazia e la Chiesa”, diretta dal prof. André Léonard.
Ha conseguito l’Abilitazione all’Insegnamento Secondario Superiore e il Diploma dell’Institut d’Etudes Médiévales (3° ciclo).
- Riceve la formazione al presbiterato dal 1989 al 1994 presso il Collegio missionario Redemptoris Mater di Roma; è ordinato Diacono (19.X.1993) e Sacerdote (22.V.1994) per la diocesi di Roma, dove svolge servizio pastorale in parrocchia dal 1993 al 2003.
- Presso la Pontificia Università Gregoriana: dopo il Baccellierato (1992) ottiene nel 1994 la Licenza in Teologia con la dissertazione “Auctoritas Patris. La paternità divina nel ‘De Trinitate’ di sant’Ilario di Poitiers” e il 28 Novembre 1998 consegue (Summa cum laude) il Dottorato in Teologia con la tesi “Locus habitationis Dei. Il mistero del Tempio e dell’abitazione di Dio in Origene”, diretta da P. Gilles Pelland.


- Legge le tre lingue sacre, parla italiano, francese, spagnolo, inglese, tedesco, olandese e albanese.


ATTIVITÀ DI DOCENZA

- Presso la Pontificia Università Gregoriana: ha collaborato, dal 1995 al 2000, come professore assistente, presso la Facoltà di Filosofia, tenendo dei Seminari su “La filosofia come praeparatio evangelica”; “La nozione di Philosophia perennis”; “L’uomo e l’enigma del male”; “Dall’Uno alla comunione nella filosofia dello Pseudo Dionigi”.
- Presso il Pontificio Ateneo Regina Apostolorum, nell’a.a. 1997-1998, ha tenuto un corso di specializzazione per la Facoltà di Teologia su “La teologia della paternità divina”.
- Dal 1994 collabora come Visting Professor presso i seminari Redemptoris Mater nelle diocesi di Haarlem (Olanda); Perth (Australia); Pola (Croazia); Denver e Guam (USA); Kitwe (Zambia); Hong Kong; Kaoshiung (Cina-Taiwan) e Berlino (Germania).
I corsi impartiti sono: “Mysterium salutis: introduzione agli studi filosofici e teologici” “Teologia trinitaria”; “Antropologia teologica” e “Ecclesiologia”.
- Presso la Pontificia Università Lateranense:
1° Per l’ISTITUTO DI SCIENZE RELIGIOSE Ecclesia Mater: dal 1997 è stato professore incaricato del corso di Ecclesiologia ed ecumenismo . Nell’a.a. 1999-2000 ha tenuto anche il corso di “Cristologia-Trinitaria- Mariologia”.
2° Per la FACOLTÀ DI TEOLOGIA, in qualità di “Professore a contratto” (1998-2001) ha impartito i Corsi istituzionali di Teologia Sacramentaria (aa.aa. 1998-2000) e di Ecclesiologia (2000-2001). Nell’a.a. 2000-2001 ha tenuto il corso di “Introduzione alla Teologia” (III: Chiesa e sacramenti) per le Facoltà di Diritto Canonico e Civile. Ha condotto una ricerca su “La pericoresi tra Primato e Comunione”; ha collaborato per l’aggiornamento della Biblioteca; svolto attività di tutoring ed è stato correlatore di varie tesi di Licenza e di Dottorato.
Negli aa.aa. 2000-2002 ha diretto un Seminario di sintesi su “Paternità divina e mistero pasquale”.
Nell’a.a. 2001-2002 è stato Professore incaricato ad annum sulla Cattedra di Ecclesiologia e ha insegnato la medesima materia presso l’Istituto di Scienze Religiose Collegato a L’Aquila.
Nell’a.a. 2002-2003 ha tenuto il corso di specializzazione (Licenza) “La Chiesa sacramento universale di salvezza” presso la Facoltà di Teologia della PUL.
3° A servizio della DIOCESI DI ROMA:
- nel 1999 ha impartito dei Corsi di formazione spirituale e dottrinale per i Volontari del Giubileo;
- nell’a.a. 2000-2001 ha tenuto un Corso di ecclesiologia per Diaconi e Candidati al Diaconato permanente presso il Seminario Romano Maggiore;
- ha curato, insieme a M. Serretti, il volume Giovanni Paolo II, Nella fede di Pietro. Discorsi al clero di Roma, Città del Vaticano 2003.
- Dall’a.a. 2003-2004 è in Missione in ALBANIA, dove, insieme ad altre attività apostoliche, insegna presso l’Istituto di studi filosofici e teologici di SCUTARI in cui tiene i corsi di “Mysterium salutis” (Introduzione agli studi ecclesiastici), Ecclesiologia, Antropologia, Escatologia e Patristica. Nell’a.a. 2008-2009 ha insegnato pure Metafisica e Latino II (Sententiae patrum).


PUBBLICAZIONI

MONOGRAFIE

1. “Sei diventato tempio di Dio”. Il mistero del Tempio e dell’abitazione divina negli scritti di Origene, Pontificia Università Gregoriana, Roma 1998.
2. Sapientia Traditionis. Antologia latina di sentenze filosofiche e teologiche. (Presentazione del card. Ch. Schönborn), Fede & Cultura, Verona 2007.
3. La civiltà dell’amore e il senso della storia. Liberazione cristiana – fraternità - utopia. (Presentazione del Card. C. Ruini), Rubbettino, Soveria Mannelli (Cz) 2009. (Di recente pubblicazione).

ARTICOLI SU PERIODICI SCIENTIFICI O DI ALTA VOLGARIZZAZIONE

4. «Les paradoxes d’Utopia», in Moreana 27 (1990) 41-48.
5. «Speranza universale e possibilità dell’inferno. Per una teologia ortodossa dell’apocatastasi», in Lateranum 65 (1999) 131-137.
6. «“Pater tantum est”. Paternità divina e fede cristologica», in Alpha Omega 2 (1999) 195-214.
7. «Figli e santi per la gloria. Paternità divina e unità dei credenti in Gv 17», in Ecclesia Mater 37 (1999) 75-80 [trad. albanese in Kumbona e së Dielës 9/10 (2007) 10-14].
8. «“Perché diano gloria al Padre vostro celeste”. Paternità divina e missione della Chiesa», in Lateranum 66 (2000) 235-258.
9. «Alcuni contributi alla teologia eucaristica. Indicazioni bibliografiche», in Lateranum 67 (2001) 131-148.
10. «La Conversione alla Santità come Via Ecumenica», in Ecclesia Mater 39 (2001) 27-32.
11. «La Chiesa radunata nell’unità del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo», in Ecclesia Mater 40 (2002) 19-24.
12. «Il credo della Chiesa e l’enigma del male», in Rassegna di teologia 43 (2002) 75-98.
13. «“Se Cristo è in voi…”. Ricerca storico-esegetica su Rm 8,10», in Annali di storia dell’esegesi 20/2 (2003) 321-335.
14. «La Chiesa animata dallo Spirito Santo. Contributo all’intelligenza pneumatologica delle proprietà della Chiesa (I): Unità e santità», in Lateranum 69/1 (2003) 139-177 (II): “Cattolicità e apostolicità” 69/2 (2003) 401-429.
15. «Il primato pontificio alla luce della natura “petrina” e “pericoretica” della Chiesa», Studi ecumenici 21/1 (2003) 31-62 (prima parte), e 21/2 (2003) 199-219 (seconda parte).
16. “Identità e significato dei seminari Redemptoris Mater”, in Unità e carismi 6 (2003) 45-53.
17. “Vir caput mulieris? (1Cor 11,3-Ef 5,22). Indagine teologica sul senso di una metafora circa il rapporto uomo-donna”, in Anthropotes (prima parte) 19 (2003) 145-183 e (seconda parte) 387-417;
18. “La ‘pericoresi’ tra forme e stati di vita nella Chiesa”, in Gregorianum 85/2 (2003) 312-344.
19. “La nozione teologica di verità e lo sviluppo della civiltà”, in Aquinas 47 (2004) 397-403.
20. “Quale primato per il terzo millennio? Prospettive ecumeniche intorno ad un importante dibattito”, in Rassegna di teologia 46 (2005) 97-114.
21. “Il ministero petrino in prospettiva comunionale. Recenti contributi al dibattito teologico ed ecumenico”, in Studi ecumenici 24 (2005) 253-262.
22. “Corpo d’Obbedienza, Sangue di Misericordia: Il Cristo pasquale nell’eucaristia. Conversione sacramentale e comunione sotto le due specie. In dialogo con Bulgakov, Durrwell e Ratzinger”, in Rassegna di teologia 47 (2006) 241-271
23. “La pericoresi: una chiave della teologia cattolica”, in Lateranum 72/3 (2006) 553-575.
24. “Dieu adorant Dieu”. L’eucaristia come adorazione, in Ecclesia orans 44 (2007) 63-98.
25. “Millennio e prima risurrezione. Ap 20,1-6 e il destino escatologico dei santi: un’ipotesi esegetica e suo
significato teologico”, in Gregorianum 88 (2007) 273-290 (prima parte) e 473-489 (seconda parte).
26. “L’Europa al bivio tra fraternità e apostasia”, in Rassegna di teologia 49 (2008) 305-320.
27. “Filialità e vita cristiana. Saggio sul fondamento antropologico della morale: coscienza filiale e solidarietà fraterna”, in Studia moralia 46 (2008) 21-49.
28. “Lo Spirito Santo nei sacramenti d’iniziazione. Tesi di teologia sacramentaria”, in Rivista liturgica 95/2 (2008) 297-310.
29. “Le metamorfosi della Koinonia. Platone, la democrazia e la Chiesa” [di prossima pubblicazione].


CONTRIBUTI IN OPERE COLLETTIVE

30. «Organicisme ecclésiastico-politique et utopie au Moyen-âge», in G. BRAIVE - J.M. CAUCHIES (edd.), La critique historique à l’épreuve. Liber discipulorum Jacques Paquet, Publications des Facultés Universitaires Saint-Louis, Bruxelles 1989, 73-81.
31. «Uno solo è il Buono. Uno solo è il Padre», in L. MELINA - J. NORIEGA (edd.), Domanda sul bene, domanda su Dio, Mursia, Roma 1999, 181-183.
32. «'What does it mean for a Christian to be “against the world but for the world”?», in L. GORMALLY (ed), Culture of Life, Culture of Death, The Linacre Centre, London 2002, 107-136.
33. «Chiave concettuale», in Ars caritatis. Nel trentesimo anno di fondazione del Pontificio Consiglio “COR UNUM”, Città del Vaticano 2002, 179-205.
34. «Il paradosso di un umile pretesa. Riflessioni sulla Dichiarazione "Dominus Iesus e sulla sua recezione"», in M. SERRETTI (ed.), L’attuale controversia sull'universalità di Gesù Cristo, Roma 2002, 179-195. [trad. ted. «Nochmals über die Erklärung "Dominus Iesus" und ihre Rezeption», in Forum Katholische Theologie 19/ 2 (2003) 134-148].
35. “La vita nello Spirito è tenere fisso lo sguardo su Gesù. L’esperienza teologale come fonte della morale e della spiritualità cristiana”, in L. MELINA – O. BONNEWIJN (edd.), La sequela Christi. Dimensione morale e spirituale dell’esperienza cristiana, Roma 2003, 335-343.
36. “Analogia praesentiae. Eucaristia e Ordine sacro, presenza di Cristo nella Chiesa”, in R. NARDIN – G. TANGORRA (edd.), Sacramentum caritatis, Roma 2008.

ARTICOLI SU QUOTIDIANI O SU PERIODICI – CONFERENZE

37. «Fa paura la xenofobia, ma anche una democrazia senza valori», in Avvenire Giov. 24 Febbraio 2000.
38. «Penser chrétiennement le 11 septembre 2001», in Pâque nouvelle 31 (2002) 4-12. [= versione italiana: «L’Islam contro L’Occidente: guerra tra il Male e il Bene? Per costruire il futuro», in Background Information 2 (2001) 5-8].
39. «Quando la voglia di un figlio porta a decisioni pericolose», in Avvenire Ven. 26 Aprile 2002.
40. «Il filosofo, la grazia e il timor di Dio. A proposito di un pensiero di E. Severino», in Vivere in 5 (2002) 23-25.
41. “Familja dhe Kishe” [Famiglia e Chiesa], in Kumbona e së Diellës 9/10 (2004) 22-28.
42. “Pali VI dhe ekumenizmi” [Paolo VI e l’ecumenismo], in Phoenix 1-6 (2004) 147-160.
43. “Skënderbeu dhe Kisha katolike” [Skanderbeg e la Chiesa cattolica], in Kumbona e së Diellës 7/8 (2005) 21-25.
44. “Raporti Shteti –Kishë dhe sfida e solidaritetit” [Il rapporto Stato-Chiesa e la sfida della solidarietà], Kumbona e së Diellës 11/12 (2005) 9-13.
45. “Ungjilli i lirimit apo mundësia për të dashur” [Il vangelo della liberazione, ossia la possibilità di amare], in Kumbona e së Diellës 3/4 (2006) 10-11.
46. “Misteri i Jezusit sipas Papës Ratzinger”, [Il mistero di Gesù secondo papa Ratzinger] in Kumbona e së Diellës 5/6 (2007) 8-9.
47. “Besoj në Kisën apostolike dhe pjetrore”, [“Credo la Chiesa apostolica e petrina”] in Fjala hyjnore 4/3 (2007) 303-336.


RECENSIONI

48. B. DE LA SOUJEOLE, Le sacrament de la communion, Cerf, Paris 1998, 406 pp.; in Lateranum 68 (2002) 165-168.
49. C. HEGGE, Il Vaticano II e i movimenti ecclesiali. Una recezione carismatica, Città Nuova, Roma 2001, 240 pp.; in Lateranum 68 (2002) 170-174.
50. R. PESCH, Die biblischen Grundlagen des Primats, Herder Verlag, Freiburg 2001, 112 pp.; in Lateranum 68 (2002) 177-182.
51. P. C. PHAN (ed.), The Gift of the Church. A textbook on Ecclesiology in Honor of Patrick Granfield, The Liturgical Press, Collegeville (Minnesota) 2000, 530 pp.; in Lateranum 68 (2002) 182-188.
52. J. SYTY, Il primato nella ecclesiologia ortodossa attuale. Il contributo dell’ecclesiologia eucaristica di Nicola Afanassieff e John Zizioulas, Roma 2002, 425 pp. (Studia antoniana 46); in Lateranum 69 (2003) 244-247.
53. M. WALTER, Gemeinde als Leib Christi. Untersuchungen zum Corpus paulinum und zu “Apostolischen Vätern”, Novum Testamentum et Orbis Antiquus 49, Universitätsverlag Freiburg (Schweiz) Vandenhoeck & Ruprecht Göttingen 2001, 346 pp.; in Lateranum 69 (2003) 455-457.
54. J. ROLLET, Religione e politica. Cristianesimo, Islam, democrazia, Città Aperta Edizioni, Troina (En) 2003, 214pp. (orig. franc 2001), in Lateranum 70 (2004) 371-374.
55. X. TILLIETTE, La Chiesa nella filosofia, Morcelliana, Brescia 2003, 271 pp.; in Lateranum 70 (2004) 379-382.
56. S. DIANICH- S. NOCETI, Trattato sulla Chiesa, Brescia, Queriniana, 2002, 587 pp.; in Lateranum 70 (2004) 366-371.
57. G. CISLAGHI, Per una ecclesiologia pneumatologica. Il Concilio Vaticano II e una proposta sistematica, Glossa, Roma 2004, 508 pp. (Series romana 39), in Rassegna di teologia 2005.
58. E. SCOGNAMIGLIO, Catholica. Cum ecclesia et cum mundo, Messaggero, Padova 2004, in Rassegna di teologia 2005.
59. M. KEHL, E cosa viene dopo la fine? Sulla fine del mondo e sul compimento finale, sulla reincarnazione e sulla risurrezione, Queriniana, Brescia 2000 [GdT 279] (orig. ted. 1999), in Rassegna di teologia 48 (2007) 151-152
60. D. COGONI, Il mistero della Chiesa e il primato del vescovo di Roma nella prospettiva della teologia ortodossa della sobornost’ (Analisi e valutazione), L.I.E.F. Vicenza 2005 (Collana Biblioteca di Studi ecumenici 7), 569 pp.; in Lateranum 73 (2007) 843-449.
61. G. FILORAMO, La Chiesa e le sfide della modernità, Editori Laterza, Roma-Bari 2007, 187 pp.; in Lateranum 74 (2008) 407-411.
62. G. GRESHAKE, Perché l’amore di Dio ci lascia soffrire?, Querinaina, Brescia 2008 (or. ted. 2006), 140 pp.; in Lateranum 74 (2008) 417-419.
63. E. GENTILE, Le religioni della politica. Fra democrazie e totalitarismi, Editori Laterza, Roma-Bari 2007, 250 pp.; in Rassegna di teologia 51 (2008)….


MONOGRAFIE IN PREPARAZIONE

- Novissimus Adam. Saggi di antropologia e escatologia, Lat.Univ. Press., Roma 2009 (di prossima pubblicazione).
- Grazia su grazia. Il cristianesimo come pienezza dei doni di Dio, Chirico, Napoli
- “Pienezza e paradosso. Saggi sulla Fede cattolica come rivelazione del Padre”.


Nota circa le pubblicazioni

Si rilevano tre grandi “fuochi di interesse”: la teologia trinitaria, l’ecclesiologia (e sacramentaria) e l’antropologia.
La formazione spirituale e culturale induce allo studio della sacra Scrittura, dei Padri e dei Dottori medievali.
L’interesse per le tematiche ecclesiologiche risale agli studi storici e di filosofia socio-politica; mentre l’attenzione alla “teologia del Padre” convince dell’urgenza di approfondire la cosiddetta “ecclesiologia trinitaria”, non senza dare un taglio ecumenico alla riflessione.
Le recensioni e rassegne bibliografiche documentano la consapevolezza delle esigenze di continuo aggiornamento e di critica scientifica proprie del mondo universitario.
Grande è l’interesse per l’attualità come anche per le questioni di pastorale, soprattutto familiare. Si avverte il tentativo di elaborare sintesi assai originali tese a conciliare precisione di ricerca e sforzo didattico su tematiche di notevole importanza.

Informazioni aggiuntive